4 motivi per rivolgerti a uno psicologo se vuoi ottenere successi più grandi

Molte persone si rivolgono a uno psicologo perché stanno attraversando un periodo di ansia, di depressione o per altri sintomi.

Molte altre decidono di fare questa scelta per migliorare se stesse, in fasi della vita in cui non riscontrano una problematica psicologica.

Analizziamo insieme 4 dei motivi base per cui uno psicologo può essere utile in questo secondo caso.
#1 per migliorare la conoscenza di te stesso

Più conosci te stesso più hai strumenti per:

  • gestire le tue preoccupazioni
  • godere del momento presente
  • sapere quali sono i tuoi punti di forza e sfruttarli.

“Non sono le cose in se stesse a preoccuparci, ma le opinioni che ci facciamo di esse” Epitteto.

#2 per fare pace con te stesso ed essere più felice

I sensi di colpa tolgono energie e creano infelicità.

Analizzare con uno psicologo l’origine di questi sentimenti è un aiuto pratico che ti consentirà di evitare tempo continuando a fare i conti con qualcosa che ti sembra irrisolvibile. I tuoi sensi di colpa sono solo una modalità di lettura delle relazioni. Puoi costruirne di alternative. Uno psicologo può aiutarti a capire come fare.

“Non anneghi cadendo nell’acqua, lo fai rimanendoci” E. Louis – Cole.

#3 per aprirti agli altri in un modo nuovo, più competente e meno doloroso

Tanti dei dolori delle persone che si rivolgono a me hanno a che fare con una storia finita male.

Conoscere il modo in cui funzioni nelle relazioni

  • esplorando la tua personalità,
  • comprendendo ciò che chiedi al tuo partner in un modo inconscio,

ti consentirà di disporre degli strumenti giusti per evitare altri dolori.

“Come il caos tumultuoso di un temporale porta pioggia nutriente che permette alla vita di fiorire, così, nella vita umana, i tempi di avanzamento sono preceduti da momenti di disordine” I Ching.

#4 per realizzare te stesso e darti obiettivi più alti

Ho ascoltato molte storie, quelle dei pazienti che mi hanno chiesto un aiuto. Quante volte ho visto queste persone darsi obiettivi più bassi rispetto a quelli che potevano realmente ottenere facendo un lavoro di esplorazione delle loro risorse…

Spesso ti dici “non posso”, ma in realtà potresti ottenere tre volte tanto ciò che desideri.

“Le emozioni cambiano il modo di essere nel mondo” E. Borgna.

371 3095423

LA CONSULENZA INDIVIDUALE

 

 

About The Author

Related Posts